IVR CENTRALINO VIRTUALE

IVR, il centralino virtuale: cos’è e a cosa serve.

Condividici su...
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

IL CENTRALINO INTELLIGENTE È UNA SCELTA STRATEGICA DALLA PICCOLA ALLA GRANDE IMPRESA.

Il centralino virtuale fa parte dell’esperienza di tutti noi consumatori che ci rivolgiamo alle aziende per avere informazioni o richiedere supporto.

Parliamo di tecnologie che hanno fatto la loro comparsa negli anni Settanta e, grazie ai costanti aggiornamenti, ancora oggi conservano un ruolo rilevante nelle attività di gestione dei Contact Center per la vendita e nelle strategie di Customer Management per la fidelizzazione dei clienti, quindi utili sia al marketing sia all’assistenza.

Nell’era del web 4.0 l’IVR è ancora utile?

Senza dubbio. Già nel 1995 Garth Hallberg scriveva “All Consumers Are Not Created Equal”: siamo tutti unici e diversi e ognuno predilige strumenti di contatto differenti.

In Italia, in particolare, prediligiamo i ‘telefonini’: ben 35,1 milioni di italiani si connettono via cellulare – pari all’87% della popolazione Internet (Fonte: Politecnico di Milano, +4,5% dic 2020 vs dic 2019).

E ove ci sia un telefono c’è la VOCE quindi è possibile, è utile, è efficace adottare una soluzione con centralino virtuale.

Ancora meglio nell’era digitale che permette di far partire una chiamata semplicemente cliccando il numero di telefono presente su un sito, in una pagina social o all’interno di una mail.

Come funziona un sistema IVR?

L’IVR, in pratica, è un centralino virtuale che offre a chi chiama una serie di opzioni, le scelte del chiamante possono essere effettuate mediante la tastiera del telefono che invia un tono DTMF (Dual Tone Multi Frequency – doppio tono a multi-frequenza) per far man mano proseguire l’interazione.

I sistemi IVR consentono di registrare messaggi vocali personalizzati (dal benvenuto alla segreteria telefonica) per una miglior esperienza utente.

I sistemi telefonici IVR possono servirsi di Internet per fare e ricevere chiamate utilizzando il cloud per erogare i propri servizi. È così possibile accedere alle funzioni del centralino stesso ovunque ci si trovi e si abbia una connessione Web, gestendo il sistema con estrema facilità. Si tratta in questo caso di un centralino virtuale che può offrire, tra l’altro, i propri servizi a più sedi aziendali, dislocate su territori anche molto distanti tra loro. 

Chi utilizza il centralino virtuale, IVR?

L’IVR si sviluppa per alleggerire il carico di chiamate pervenute agli operatori di un call center fornendo informazioni basiche o frequentemente richieste (es: orari di apertura e chiusura, indirizzi, codici promozionali) e successivamente indirizzando all’operatore del reparto competente.

Oggi è uno strumento in uso dalla piccola alla grande azienda e risponde a molteplici esigenze: dalla necessità di offrire un’immagine di azienda strutturata a quella di gestire elevati volumi di chiamate telefoniche.

Quali sono i benefici del centralino virtuale?

Con un sistema di risposta vocale interattiva, le imprese possono:

  • ridurre i costi – L’IVR è in grado di gestire elevati volumi di chiamate, naturalmente 24 ore al giorno, minimizzando il bisogno di operatori e riducendo i tempi delle telefonate
  • migliorare l’esperienza del cliente – chi chiama ottiene le informazioni specifiche di cui ha bisogno
  • risolvere i problemi più velocemente – i chiamanti sono immediatamente indirizzati al reparto in grado di dare la risposta giusta
  • migliorare l’immagine dell’azienda – le piccole imprese appaiono meglio strutturate e di maggiori dimensioni
  • offrire risposta H24 – negli orari di chiusura d’ufficio è possibile far registrare un messaggio che verrà recapitato via mail agli operatori.

Con la versione di centralino virtuale in cloud si hanno ulteriori vantaggi:

  • non serve installare un centralino fisico
  • la programmazione degli orari e delle terminazioni risulta molto semplice perché può essere fatta da remoto
  • non diventa mai obsoleto, il software è sempre aggiornato automaticamente alla nuova versione a opera del fornitore
  • è molto più dinamico e adattabile alle modificate dimensioni aziendali, al cambiamento dei volumi del business.

B2YOU e il centralino virtuale IVR di numeroverde.it

B2you, leader italiano dal 2001 nella fornitura di servizi telefonici a valore aggiunto quale il numero verde Italia o il numero ripartito 840, offre gratuitamente il software IVR a chiunque attivi un numero verde 800.

Il sito www.numeroverde.it offre numeri verdi prepagati e ricaricabili con tre tagli di credito a scalare (150€, 300€ o 850€), credito della durata di un anno.

E’ possibile scegliere il proprio numero tra oltre 4.000 e leggere le recensioni dei clienti.

I servizi inclusi sono molteplici: il numero verde, la segreteria telefonica con messaggio via mail, l’IVR, il call back, sino a 20 operatori in cascata, terminazione su fisso o mobile italiano, o addirittura su linea internazionale a scelta (ad es: al numero verde italiano risponde un call center nei Balcani), il pannello di gestione per la configurazione dei giorni e degli orari nonché per la gestione della black list e molto altro.

Se siete interessati ad approfondire potete chiamarci al numero 800 500 510, inviarci una mail a sales@b2you.it o semplicemente compilare il breve modulo che segue e vi richiameremo noi.

Facendo clic su "Invia" di seguito, accetta informativa sulla privacy.

Related posts